• Fight Tour - 3a Tappa
    • Piombino (LI)
    • 12 dicembre 2015

    Successo per la terza tappa del Fight Tour, questa volta a Piombino nella Palazzetto Perticale, grazie agli organizzatori locali, i Maestri Della Vecchia, Bernardeschi, D'Andrea e Ghizzani della BODY LAB LINE.
    In questa tappa i nostri campioni, Silvia Farigu e Timothy Bos, sono stati accompagnati dal D.T.N. GM Wim Bos che, con discrezione ed esperienza ha supportato il loro impegno volto a trasmettere ai presenti la loro esperienza tecnica ed umana.
    Come nelle tappe precedenti, le sessioni di lavoro sono state separate in due spezzoni dedicate dapprima ai bambini e poi agli adulti, sia per la parte tecnica che di combattimento sportivo.
    Bello vedere i bambini emozionati ed entusiasti nell'allenarsi fianco a fianco con due campioni di cui hanno sentito parlare dai propri istruttori, visti sui media e forse anche dal vivo nelle ultime gare internazionali svoltesi in Italia. I piccoli si sono applicati e divertiti e siamo certi che metteranno a frutto gli esercizi svolti con una carica in più.
    Entusiasmo e meraviglia nei loro occhi di fronte all'esecuzione di alcuni spettacolari calci in volo eseguiti da Timothy con la certezza che, con tanto allenamento, anche loro potranno eseguire tecniche così spettacolari.
    Grande interazione con la Maestra Farigu che con la sua proverbiale precisione tecnica ha guidato tutti nelle tecniche e nei movimenti di base.
    Il lavoro con gli atleti adulti è stato naturalmente più specifico e tecnico sempre però diretto alle applicazioni pratiche. Esercizi e routine che porteranno vantaggio a tutti coloro che, guidati dai propri istruttori, si applicheranno come hanno fatto, e continuano a fare quotidianamente, i nostri campioni.
    Con grande sorpresa e gradimento da parte di tutti, è stato accolto l'ospite d'onore della terza tappa, Babbo Natale, che si è dedicato in modo particolare ai bambini regalando cappellini natalizi, dolci e concedendosi per le foto di rito.
    Presenti alla manifestazione anche la Maestra Rachele Fogli, Vice Presidente FITAE-ITF e il Sindaco di Piombino, Dott. Massimo Giuliani, che ha rivolto un breve di discorso di benvenuto ai presenti e un in bocca al lupo per il loro futuro.
    Ricordando che uno degli scopi del Fight Tour è la raccolta fondi per le trasferte dei membri della nostra squadra nazionale, ringraziamo tutti i partecipanti per la calorosa partecipazione e il grande impegno dimostrato, agli efficienti organizzatori locali e ai numerosi Maestri convenuti per il successo dell'evento. Nominiamo e ringraziamo uno per tutti: il Maestro Paolo Giannerini, capostipite del Taekwon-Do in Toscana e fondatore di un formidabile team della nostra FITAE-ITF.
    Appuntamento per tutti in Sardegna per la quarta tappa del Fight Tour il 28 Febbraio 2016.