• Terzo Livello SNaQ Coni Conseguito dai Maestri Amato e Ambrosino: Obiettivo Raggiunto
    • Roma
    • 12 marzo 2016

    Il 12 Marzo u.s. i Maestri Gianluca Amato e Vincenzo Ambrosino, dopo aver seguito il corso specifico e dissertato le proprie tesi presso la Scuola dello Sport CONI di Roma, hanno conseguito con successo il prestigioso diploma di terzo livello SNaQ, certificazione riconosciuta anche in ambito europeo.
    Quest'anno la FIKBMS, avendo conseguito la qualifica di Disciplina Associata riconosciuta dal CONI (DSA), ha avuto la possibilità di indire il primo corso federale per l'assegnazione delle qualifiche di terzo livello SNaQ (Sistema Nazionale di Qualifica dei Tecnici Sportivi). Il corso si è svolto, a partire dallo scorso Novembre 2015, con quattro moduli di tre giorni ciascuno, presso la Scuola dello Sport di Roma.
    Dei 62 iscritti al corso, solo 20 hanno avuto la possibilità di presentare e discutere la propria tesi il 12 marzo con esame per il conseguimento del diploma. Gli altri iscritti discuteranno i propri progetti alla convention federale il prossimo giugno.
    Siamo orgogliosi del fatto che i nostri due tecnici FITAE-ITF sono stati fra i 20 ammessi alla discussione del proprio progetto ed hanno brillantemente superato l'esame alla presenza dei docenti e del Presidente FIKBMS Donato Milano. Tra i lavori discussi, i più interessanti e validi saranno ripresentati come progetto attuabile alla convention.
    Il M° Amato ha presentato il lavoro "Gestione Tecnico-Tattica dell'Atleta Agonista di Alto Livello", mentre il M° Ambrosino "Analisi dell’Allenamento in tre parole: Training Analysis Tafuro”. Per entrambi il relatore è stato il M° Alessandro Milan, controrelatori i Proff. Michele Surian e Luca Martorelli.
    Come detto più volte, l'impegno paga sempre e questo è uno dei casi in cui la serietà, l'impegno, l'applicazione e la determinazione hanno determinato la strada per il successo.
    Complimenti ai due Maestri che per primi in FITAE-ITF hanno conseguito questo importante obiettivo con l'augurio che siano di esempio per altri nel futuro a breve termine.