• U.S. OPEN: Timothy Bos vince l'ITF CONTINUOUS SPARRING CHALLENGE
    • Orlando (USA)
    • 07 luglio 2018

    Grande visibilità per la FITAE e per il Taekwon-Do ITF grazie all'ottima performance del nostro Azzurro Timothy Bos che, su invito, ha partecipato al gala NIGHT OF CHAMPIONS durante la celeberrima manifestazione U.S. OPEN ad Orlando (Florida).
    Serata di gala di gran livello, organizzata all'interno del complesso Disney's Coronado Springs Resort nel parco Disney di Orlando, di fronte a numerose personalità e trasmessa in diretta televisiva dalla ESPN.
    Presenti fra gli spettatori anche Master Tomaz Barada, Mr. Peter Kruckenhauser (Top Ten), Mr. Roy Baker (Vicepresidente WAKO) e GM Wim Bos.
    T. Bos, membro del Top Ten Elite Team e della squadra Light Revolution, vince nettamente sul campione in carica, il giamaicano Nicholas Dusard, detentore di numerosi titoli in diverse discipline marziali, e si mette in evidenza per tecnica e convinzione. Punti chiari e tecnici non lasciano dubbi sul risultato finale.
    Il nostro atleta è stato accompagnato sul tatami dal coach Master Leandro Iagher che ha diretto al meglio il suo allievo raggiungendo questo prestigioso risultato.
    Arbitro centrale Master Alvin Bernard, agli angoli Master Vincent Affatigato, Master Brian Mcnamara, Mr. Roger Benites e Mr. Luis Mejia.
    Notevole l'esperienza della partecipazione a questa gara dove si registrano oltre 10.000 atleti che partecipano a molteplici gare di combattimento e forme musicali in un'area enorme che comprende ben 23 quadrati. Decisamente diverso dalle gare internazionali a cui siamo abituati a partecipare ma certamente stimolante ed adrenalinico il mondo marziale statunitense.
    Ringraziamo Mr. Jason McKay per aver reso possibile questo sogno.
    I principali prossimi importanti impegni internazionali per Timothy Bos saranno il Campionato Europeo WAKO in Slovenia a novembre come membro della squadra nazionale italiana FIKBMS nel Light Contact -63 kg, il NI-KKO ROMA OPEN a febbraio e poi il Campionato Mondiale ITF in Germania ad Aprile.
    Clicca QUI per il video del match

  • Allenamento con Master Saccomanno ed Esami di Fine Anno Sportivo
    • Settimo San Pietro (CA)
    • 07 luglio 2018

    Si è svolta a Settimo San Pietro, la sessione d'esame estiva della scuola Taekwon-do Sardegna, guidata dai maestri Farigu, Oriolani, Danese. La giornata è iniziata alle 8.30 con gli esami per cinture nere. Per l'occasione il Master Saccomanno, tecnico della nazionale, è stato invitato a presiedere la commissione. I candidati erano gli azzurri Mattia Spano, Carla Melis e Maurizio Lai. Un esame di grande livello in cui gli atleti hanno mostrato con determinazione le loro abilità. L'esame si è concluso con la parte teorica e la presentazione delle tesine preparate dai candidati.
    Approfittando della presenza dell'allenatore azzurro, è stato organizzato un allenamento di un'ora e mezza, per cinture blu-nere. Tra i partecipanti anche il Maestro Palmas della scuola di Sant'Andrea Frius. Tanto nella parte tecnica che nella parte sportiva, il Master ha trascinato tutti i presenti con energia e passione.
    Al termine della lezione, sono state annunciate le nuove promozioni:

    • Mattia Spano promosso III dan
    • Carla Melis promossa III dan
    • Maurizio Lai promosso II dan
    Il pomeriggio è stato invece dedicato alle cinture colorate. I maestri Farigu, Oriolani e Danese, assistiti dalle cinture nere della scuola, hanno esaminato 71 candidati dai 5 ai 65 anni.
    La prima sessione, alle 15.00, ha visto la partecipazione di circa 50 tra cinture bianche, gialle e verdi. Alle 18.00 è stato il turno delle blu e rosse. Tutti i candidati hanno realizzato Forme, Combattimento, esercizi faccia a faccia, coordinazione, difesa personale, teoria e rotture.
    Una giornata intensa al termine di una stagione altrettanto ricca di eventi e successi e che promette ancora di più per la prossima.

  • Campionato Nazionale e Children's Games 2018
    • Arezzo
    • 02 giugno 2018 - 03 giugno 2018

    Il Campionato Nazionale FITAE, quest'anno ad Arezzo presso il Palasport ESTRA Mario D'Agata, si è svolto con successo e partecipazione di 420 atleti provenienti da tutta l'Italia.
    Organizzatori locali i Maestri Emanuele Manno e David Capolongo della ASD Four Kicks di Arezzo che hanno accolto il gruppo FITAE con ospitalità e simpatia nella loro meravigliosa città.
    L'evento è stato gestito dal sistema Sportdata, grazie al M° Mikhail Vorontsov, con l'utilizzo del sistema elettronico sui quadrati per la cinture nere.
    Tutti i risultati e le statistiche di gara sono online a questa pagina.
    Nella giornata di sabato sono scese in gara le categorie Cadetti, Juniores e Seniores con le gare di Forme individuali, Forme a squadre, Combattimento individuale e Combattimento Tradizionale. Con soddisfazione degli allenatori nazionali, Master Iagher, Saccomanno e Cammarota, si è notato una crescita nel vivaio Cadetti e Juniores, cosa che lascia bene sperare per i prossimi venti internazionali.
    I plurimedagliati Silvia Farigu e Massimo Persia si sono riconfermati Campioni Nazionali nella categoria di Forme così come la coppia campione europeo 2018 e vicecampione mondiale 2017 Farigu-Oriolani nel Combattimento Tradizionale.
    Tutti gli Azzurri presenti hanno messo in evidenza il grado di preparazione e raggiunto il podio.
    Fondamentale come sempre il lavoro degli Arbitri, diretti dal Master Stefano Minotti e dal Maestro Andrea Cendron, che si sono alternati sui quadrati ed hanno permesso il corretto svolgimento della gara.
    Presente il Presidente Master Carmine Caiazzo con tutti i membri del Consiglio Direttivo, artefici della macchina organizzativa, e il D.T.N. GM Wim Bos.
    Da sottolineare che grazie allo sponsor NI-KKO SPORT, per la prima volta sono state premiate tutte le categorie Cadetti con un dobok per la gara di forme e con un set completo di protezioni per la gara di combattimento.
    I Children's Games, per la categoria Bambini, si sono svolti di domenica ed hanno visto in azione piccoli atleti ben preparati e motivati che hanno offerto un entusiasmante spettacolo marziale a tutti i presenti.
    Riconoscenza a tutti i genitori e ai Maestri per la collaborazione, la passione e l'impegno nel seguire i piccoli atleti che con grande coraggio entrano sul tatami mettendosi alla prova di fronte agli spettatori.
    Grandi sorrisi sui podi, qualche disappunto per chi non ce l'ha fatta, e tanti propositi e determinazione per le prossime gare.
    Ringraziamenti allo sponsor ACQUA DOLOMIA che ci ha ormai piacevolmente abituati alla sua presenza tangibile mettendo a disposizione di tutti l'acqua delle Dolomiti che i nostri atleti Azzurri apprezzano ed utilizzano costantemente. Con l'occasione siamo lieti di fare i nostri migliori auguri e complimenti a questa azienda che nel mese di maggio ha festeggiato il suo primo decennale e che è molto impegnata in ambito sportivo.
    Preziosa anche la collaborazione con MIGHTYFIST, sponsor tecnico della Nazionale, e con PAM PANORAMA che ha reso possibile l'acquisizione del sistema elettronico.
    Appuntamento per tutti alla 36° Edizione del 2019.
    SCARICA QUI TUTTI I RISULTATI
    Foto di Daniel Campagnolo

  • Campionato Europeo ITF 2018
    • Maribor (Slovenia)
    • 12 aprile 2018 - 15 aprile 2018

    Si è da poco conclusa la trasferta al Campionato Europeo a Maribor (Slovenia) che ha visto la nostra Nazionale posizionarsi al 10° posto della classifica generale con 2 ORO, 4 ARGENTO e 6 BRONZO:

    • ORO - SILVIA FARIGU - FORME IV-VI DAN FEMMINILE SENIOR
    • ORO - S. FARIGU e C. ORIOLANI - COMBATTIMENTO TRADIZIONALE SENIOR
    • ARGENTO - TIMOTHY BOS - FORME III DAN MASCHILE SENIOR
    • ARGENTO - CLARA GALLI - FORME II DAN FEMMINILE SENIOR
    • ARGENTO - MATILDE MORI - FORME III DAN FEMMINILE JUNIOR
    • ARGENTO - C. MELIS e S. PILLONI -COMBATTIMENTO TRADIZIONALE JUNIOR
    • BRONZO - GAIA FLAMINI - COMBATTIMENTO FEMMINILE JUNIOR - 45KG
    • BRONZO - MAURIZIO LAI - FORME I DAN MASCHILE SENIOR
    • BRONZO - CARLA MELIS - FORME II DAN FEMMINILE JUNIOR
    • BRONZO - CARLA MELIS - COMBATTIMENTO FEMMINILE JUNIOR -65 KG
    • BRONZO - LUCAS SACCOMANNO - FORME II DAN JUNIOR
    • BRONZO - COMBATTIMENTO A SQUADRE FEMM SENIOR (GALLI, HOLZNER, PINTON, DOMINICI, NALESSO)
    L'evento, ben organizzato dal M° Tomaz Barada, ha registrato la presenza di atleti provenienti da 30 paesi europei ed ha rispettato tutte le aspettative. Livello molto alto in tutte le specialità di gara soprattutto grazie a compagini quali Russia, Norvegia, Romania, Irlanda e Polonia che risultano quasi inarrivabili essendo ormai a livelli di semi-professionismo grazie ai riconoscimenti a livello governativo e agli incentivi in base ai risultati conseguiti. I nostri atleti hanno partecipato con grande impegno e concentrazione nelle fasi eliminatorie a volte però mancando di determinazione in quelle finali. Stella assoluta la pluricampionessa Silvia Farigu che conquista due medaglie d'oro, una in Forme IV-VI dan, battendo in finale la forte atleta inglese, e l'altra nel combattimento tradizionale in coppia con il bravissimo partner Christian Oriolani battendo con tecnica, precisione ed originalità la coppia norvegese. Protagonisti anche della cerimonia di apertura e del gala serale con la loro spettacolare prestazione. Argento per Timothy Bos nelle Forme III dan sen, in una finale un po' discussa con l'atleta russo, così come Clara Galli nelle Forme II dan sen. e M. Mori nelle Forme III dan jun. La coppia sarda Melis-Pilloni si affaccia con grande determinazione nel panorama internazionale e porta a casa un meritato argento nella gara di combattimento tradizionale.
    Di tutto rispetto, le medaglie di bronzo di Gaia Flamini alla sua prima esperienza internazionale, di Lucas Saccomanno e di Maurizio Lai nelle forme. Carla Melis, oltre all'argento in coppia con Pilloni, vince due bronzi in combattimento e forme e ci fa ben sperare per un brillante futuro agonistico. Bronzo anche per le nostre seniores con la squadra di combattimento.
    La squadra era accompagnata dai nostri quattro Ufficiali di Gara, Master Stefano Minotti, Master Fabrizio Contini, M° Andrea Cendron e M° Enrico Berton , che con la solita professionalità hanno lavorato e collaborato per il corretto svolgimento di tutte le fasi di gara.
    Gli allenatori della squadra nazionale, i Master Leandro Iagher, Orlando Saccomanno e Ciro Cammarota, rientrano soddisfatti ma con la convinzione che per affrontare queste impegnative trasferte internazionali c'è bisogno di maggior impegno nell'allenamento anche se ci si rende conto che le difficoltà logistiche ed economiche sono molte e pesanti.
    Grazie agli sponsor, i nostri atleti sono stati equipaggiati con tute, dobok, magliette e protezioni dalla ditta MIGHTYFIST e sostenuti da ACQUA DOLOMIA per ciò che riguarda l'approvvigionamento di acqua durante allenamenti e ritiri nazionali. Il Fisioterapista Dott. Luca Santarelli, sempre presente durante i ritiri, si è preso cura dei nostri atleti anche durante e dopo le gare.
    Il Vice Presidente M° Rachele Fogli ed il Segretario Nazionale Master Luca Maragoni hanno preso parte al congresso annuale della AETF ed hanno assistito ad alcune delle fasi di gara insieme al Consigliere M° Mirco Pegoraro e ai numerosi italiani giunti per tifare i nostri Azzurri.
    Sempre gradevole e stimolante l'atmosfera internazionale che si crea in questi eventi: persone di molte nazionalità che stringono e consolidano amicizie, intrecci di culture e lingue diverse che rendono tali esperienze assolutamente entusiasmanti e formative per i nostri ragazzi che hanno la fortuna, grazie al supporto dei propri genitori e Maestri, di vivere queste opportunità.
    I prossimi appuntamenti internazionali saranno la Coppa del Mondo ad ottobre 2018 a Sydney (Australia) e poi il Campionato del Mondo nell'aprile 2019 in Germania.
    Tutti i risultati sono pubblicati su http://euro2018.pztkd.lublin.pl/index.php sotto le voci REPORTS e CLASSIFICATIONS.
    Le foto dell'evento, a cura di Daniel Campagnolo, sono pubblicate sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/fitaeitf/

  • FITAE Camp 2018
    • Cecina (LI)
    • 06 aprile 2018 - 08 aprile 2018

    Il FITAE CAMP, così come era stato ideato e pianificato, è stato un evento di successo dalle tante sfaccettature: atmosfera famigliare, grazie alla partecipazione di tanti bambini e genitori, allenamento di rifinitura per i membri della squadra nazionale in partenza per l'Europeo di Maribor (Slovenia), ricerca del perfezionamento con il corso tecnico tenuto dai Masters Carli, Canteri, Minotti e dai Maestri Persia e Bucci che hanno egregiamente affiancato GM Bos reduce da un intervento al ginocchio, esami di passaggio di dan, divertimento per tutti nell'accogliente Villaggio La Buca del Gatto con piscina, centro benessere e cucina eccellente.
    Un successo sia nei numeri che nei commenti rilevati dai partecipanti piccoli e grandi.
    Particolare attenzione è stata data al gruppo bambini che si sono cimentati negli articolati circuiti motori e nei divertenti giochi di Master Canteri e M° Pegoraro, e nelle sessioni di allenamento specifico delle Maestre Rebecca Fogli, Pazzaglia e dell'Istr. Manganaro.
    Agli accompagnatori e ai partecipanti al camp sono state offerte anche attività come la lezione di Pilates, il risveglio motorio della mattina, l'attiva partecipazione agli allenamenti dei bambini, l'esibizione della squadra nazionale che ha fatto vedere in anteprima le forme a squadre e il combattimento tradizionale preparati per l'Europeo, guidati dagli allenatori Master iagher, Saccomanno e Cammarota.
    Le belle giornate di primavera hanno fatto da sfondo a momenti veramente piacevoli e le giornate, dense di attività a stretto contatto con tutti i partecipanti alloggiati nel villaggio, si sono concluse con serate divertenti con spettacoli di intrattenimento e musica dal vivo.
    La manifestazione ha ricevuto l'ausilio di alcuni sponsor: la ditta NI-KKO SPORT ha donato ai bambini una magliettina ed una sacchetta sportiva mentre l'azienda PAM PANORAMA ha distribuito una piccola borsa porta dobok con uno dei loghi vincenti.
    Tutti i partecipanti, dai più piccoli agli atleti nazionali, si sono dissetati con l'acqua messa a disposizione da ACQUA DOLOMIA per tutta la durata dell'evento.
    Un vero successo organizzativo del Consiglio Federale FITAE che ha fortemente voluto questo momento di aggregazione fra tecnici, genitori, atleti e dirigenti e che ringraziamo per l'esperienza rilassante e costruttiva.
    Siamo sicuramente pronti per l'edizione del 2019!