• Ritiro Squadre Nazionali
    • Roma
    • 13 dicembre 2014 - 14 dicembre 2014

    Allenamenti intensi mirati alle singole specialità, confronti stimolanti e produttivi, atmosfera amichevole, grande feeling di gruppo, sono stati gli ingredienti di questo fine settimana dedicato al raduno delle squadre nazionali. Assenti giustificati gli atleti del Sud Italia che hanno partecipato al Campionato Interregionale FIKBMS a Vibo Valentia, importante per la classificazione per il Campionato Italiano.
    Gli agonisti provenienti da tutta Italia sono convenuti a Roma, all'Hotel Princess 4 stelle, dove hanno alloggiato e svolto gli allenamenti in due sale a loro dedicate.
    Gli allenatori Maestro Iagher, Master Cammarota, Master Saccomanno, Master Iovane, Maestra Riccio, si sono dedicati come sempre all'insegnamento, correzione, incitamento e stimolo verso la crescita dei singoli e del gruppo. Il M° Iagher, di poche ma efficaci parole, ha concentrato in una solo sostantivo l'obiettivo da perseguire: "VINCERE".
    Ritoccato il calendario degli allenamenti e dei ritiri nazionali per evitare gli accavallamenti delle attività della Korean Kickboxing-FIKBMS, a breve sarà pubblicato per l'informativa generale.
    Cena di gruppo e visita al centro di Roma hanno sicuramente contribuito a cementare il gruppo di Azzurri e condito un fine settimana di preparazione all'evento del prossimo anno, il Campionato Mondiale di Jesolo 2015.

  • 5° Campionato Regionale Veneto Forme
    • Monselice (PD)
    • 07 dicembre 2014

    L'appuntamento consueto del Taekwon-Do a livello regionale, iniziato nel 2009 come sfida del Comitato Veneto, consolidato fino a questa 5a edizione con la formula del doppio confronto, gara di forme nella giornata odierna e appuntamento a primavera per la gara di combattimento, conferma la bontà delle scelte fatte. Presenti infatti 256 atleti appartenenti a 19 società con rappresentanze dalla Toscana e Lombardia, un trend in crescita nonostante le vicine festività natalizie.
    Dopo l'avvicendamento alla presidenza tra M° Boscari e M° Mandosio, il neopresidente ha dato il via alla kermesse con un discorso breve ma sentito, si è tenuto un minuto di silenzio in memoria del piccolo Andrea Loris Stival, un brutale crimine ha strappato il futuro a questo bimbo, una vicenda che ci tocca doppiamente. Non tutti sanno che, pur appartenendo ad un altra federazione, era un praticante di Taekwon-Do.
    La gara si è svolta in modo fluido e ad un ritmo sostenuto sui 5 quadrati, il regolamento di gara è stato implementato, rendendolo più vicino al livello internazionale, con la procedura della forma a scelta della giuria. I partecipanti si sono dimostrati preparatissimi, a partire dai più piccoli nella mattinata e in tutte le categorie intermedie, fino ai seniores nel pomeriggio.
    L'arbitraggio, la cui guida è stata affidata al Maestro Cendron, è stato attento e preciso. Anche quest'anno il pranzo è stato organizzato su misura per le persone che rendono possibile un corretto svolgimento dei lavori.
    In definitiva anche questo appuntamento lascia il segno per le novità e la costante evoluzione, frutto del lavoro incessante di tutti gli organizzatori, in primis il Maestro Carli.
    Il Comitato Veneto vuole ringraziare pubblicamente l’Istruttore Manellino Umberto e tutta la sua equipe per la grande disponibilità dimostrata nell’allestire il palazzetto e nel rendere la giornata perfetta in ogni suo singolo dettaglio.
    Il tutto è stato poi condito dall’introduzione del nuovo gestionale gare “Fightplanner”, realizzato in collaborazione con l’associato Matteo Mazzalveri, che ha reso il lavoro della Commissione Gare ancor più efficiente e snello.
    Prossimo appuntamento il 10 maggio 2015 ad Albignasego (PD) con l’edizione di combattimenti.
    In allegato, nel tab DOCUMENTI, i risultati completi della gara ed il report del Comitato Veneto.
    Clicca QUI per visionare le foto della gara.

  • 2a Fase Campionato Interregionale FIKBMS Lazio-Abruzzo-Marche
    • Roma
    • 30 novembre 2014

    Ottimi I risultati conseguiti dagli atleti Laziali e Abruzzesi anche in questa 2a fase del Campionato Interregionale FIKBMS (Sport da Tatami) Lazio-Abruzzo-Marche svoltesi a Roma nel Palazzetto dello Sport Flaminio.
    Molti gli atleti in gara e decisamente migliorata l'organizzazione con svolgimento più fluido e regolare nella tempistica.
    Ecco i risultati dei nostri atleti:

    • Maestro Fabio Rinaldi (Guidonia-RM)
    • AMADEI MIRKO - BRONZO PF CADETTI -37 kG
    • BUFALIERI DANIELE - ORO LC JUNIOR -57 KG
    • BUFALIERI DANIELE - ARGENTO PF JUNIOR -57 KG
    • BUFALIERI MICHELE - ARGENTO LC JUNIOR -57 KG
    • CAMPO CRISTIAN - ORO PF SENIOR -75 KG
    • CAPPARUCCI ALESSANDRO - ORO LC JUNIOR -74 KG
    • DI REDA FRANCESCO - ARGENTO LC CADETTI -63 KG
    • DOMINICI SARA - BRONZO LC SENIOR -60 KG
    • FALCONE GIUSEPPE - BRONZO LC JUNIOR - 69 KG
    • FLAMINI GAIA - BRONZO PF CADETTI -37 KG
    • FLAMINI SARA - BRONZO PF CADETTI -37 KG
    • OSSO ILARIA - ARGENTO PF CADETTI - 42 KG

    • Maestro Leandro Iagher (Roma)
    • BOS TIMOTHY - ORO LC JUNIOR -69 KG
    • DAFFINI ANDREA - ARGENTO LC JUNIOR -63 KG
    • DE NICOLA ELEONORA - ARGENTO LC SENIOR -55 KG
    • OLIVERIO FRANCESCA - BRONZO LC CADETTI -55 KG
    • VERONA FLAVIA - ORO LC JUNIOR -55KG

    • Maestro Stefano Minotti (Roma)
    • CASTELNUOVO ALESSANDRO - ARGENTO LC JUNIOR -69 KG
    • IMBASTARI FEDERICO - ORO LC SENIOR -57 KG
    • MASTRONICOLA EDOARDO - ARGENTO LC CADETTI -42 KG
    • TIBERI GABRIELE - BRONZO LC JUNIOR -63 KG

    • Maestro Massimo Persia (Avezzano-AQ)
    • DI PROFIO RICCARDO - ARGENTO PF CADETTI +69 KG
    • DI PROFIO RICCARDO -ORO LC CADETTI +69 KG
    • TARICONE GIULIA - ORO KL SENIOR -60 KG
    • TOLINO LORENZO -BRONZO KL -79KG

    • Maestro Francesco Picchi (Acilia-RM)
    • LANGELLA ALESSIO - ARGENTO LC CADETTI - 57 KG

    Complimenti a tutti per la scalata al ranking nazionale.

  • Corso Nazionale di Formazione ed Aggiornamento per Insegnanti FITAE-ITF
    • Roma
    • 29 novembre 2014 - 30 novembre 2014

    Novantaquattro partecipanti tra cui molti Masters e Maestri già presenti al precedente evento, l'IIC di Treviso, hanno dato vita all'annuale appuntamento di formazione professionale del corpo docente della FITAE ITF.
    L'apertura del corso, affidata al discorso del D.T.N. Gran Master Wim Bos e del Presidente Master Carmine Caiazzo, ha dato il via ai due giorni di seminari e allenamenti mirati a fornire agli insegnanti gli strumenti e le nozioni per affrontare l'insegnamento nelle sue molteplici sfaccettature.
    Sabato mattina la prima parte dinamica svolta direttamente dal nostro GM basata su atteggiamento motivante da tenere in palestra ed alcune indicazioni sugli esercizi per rendere coinvolgente e motivante l'allenamento, lavorando con creatività in fase di insegnamento.
    Nel pomeriggio workshop di psicologia e di marketing relazionale dividendo in due gruppi i partecipanti e facendoli alternare nei due seminari al fine di rendere più coinvolgenti e attive le sessioni. Il primo incontro, tenuto dal Dott. Mattia Facci, laureato in Scienze Psicologiche della personalità e delle relazioni interpersonali e specializzato in Psicologia Breve Strategica e Coaching, ha avuto come tema "VINCERE SENZA COMBATTERE-Strategie per affrontare in modo efficace la complessità delle sfide. Cambiare i punti di vista per trovare le risposte vincenti".
    Il secondo tenuto dal Maestro Stefano Favero, ex Presidente FITAE, colonna portante della storia della nostra federazione e grande promotore, esperto ed impegnato nel coaching aziendale, ha trattato un tema molto interessante "MAESTRO A 5 STELLE-Marketing relazionale e leadership. Il nostro stile , la cura dei particolari , le relazioni, il lavoro in team. Adeguare i nostri comportamenti alle aspettative degli allievi come strumento per aumentare le presenze". Attiva e brillante la partecipazione di tutti che hanno apprezzato gli spunti e la grande esperienza trasmessa dal professionista.
    Entrambi hanno fornito spunti di lavoro, informazioni e stimoli in ambiti strettamente connessi all'attività dell'insegnamento e della gestione dei singoli atleti e del gruppo, coinvolgendo i partecipanti in lavori di gruppo.
    Domenica un ripasso dinamico con approfondimenti su diversi generi di esercizi con GM Bos che poi ha dedicato il resto della mattinata ad un allenamento esclusivamente dedicato ai Maestri e Masters VI, VII e VIII DAN.
    Per gli Istruttori e i Maestri seguiva il seminario del Dott. e anche Maestro Ambrosino Vincenzo, laureato in Scienze Motorie e specializzato in Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie, riguardante teoria e metodologia d'allenamento compreso l'aspetto nutrizionale. Molte le domande per un tema molto complesso e caro a chi deve affrontare un lavoro specifico con gli agonisti.
    Interessante, chiara e dettagliata la sessione fiscale-amministrativa delle ASD affidata al Rag. e Maestro Enrico Berton che ha risposto a tutte le domande in modo semplice ed esauriente, cosa non frequente in una materia così articolata e complessa. Inoltre il Rag. Berton ha confermato la sua disponibilità a rispondere via mail ai quesiti dei nostri associati e ad avviare sul nostro una rubrica con cadenza fissa per il trattamento di temi amministrativi concernenti la corretta gestione delle ASD.
    Il discorso di chiusura da parte di Gran Master Bos e Master Caiazzo ha messo in evidenza la soddisfazione del CF nel vedere che tutti gli eventi FITAE-ITF sono caratterizzati da un clima di grande partecipazione, entusiasmo ed attenzione. Quindi consegna degli attestati di partecipazione al Corso e fotografie per celebrare questo appuntamento formativo.
    La FITAE-ITF ringrazia tutti i docenti che hanno aderito con passione al programma del Corso, i partecipanti per l'impegno profuso nei due giorni di densa attività fisica e mentale, e tutti coloro che si sono adoperati per il corretto svolgimento dell'evento. Il CF si dichiara particolarmente soddisfatto della crescita e della buona volontà dimostrata a tutti i livelli ed è certa che il servizio offerto agli associati sarà un trampolino di lancio per un futuro insieme sempre all'insegna della professionalità.

  • Farigu e Vello all'ITA Irish Open, Bottino di Medaglie: 4 Ori, 1 Bronzo e 2 Titoli di Overall Competitor
    • Limerick (Irlanda)
    • 29 novembre 2014 - 30 novembre 2014

    Lo scorso 29 e 30 Novembre, si è svolto nel polo universitario di Limerick (Irlanda), l'ITA Irish Open con circa 600 atleti partecipanti da Irlanda, Inghilterra, Olanda, Spagna e Italia.
    L'Italia è stata rappresentata dal Maestro Silvia Farigu e da Daniele Vello, accompagnati dal Maestro Christian Oriolani e dall'Istruttore Ennio Saccon.
    La giornata di sabato è stata dedicata agli atleti junior e senior che si sono confrontati su 5 quadrati di gara nella specialità di forme, combattimento, tecniche speciali e di potenza.
    Le prime due medaglie d'Oro arrivano nella specialità di forme con Silvia Farigu 1°posto nella categoria IV-VI dan Senior e Daniele Vello 1° posto nella categoria I dan Senior.
    Seconda medaglia per Daniele che ottiene poi un Bronzo nella specialità di combattimento cat. Senior -78 kg .
    La manifestazione si è conclusa con le tecniche speciali e di rottura con altri due Ori per gli italiani nella specialità di Tecniche Speciali.
    Dato il risultato individuale dei due atleti azzurri, entrambi hanno ricevuto il titolo di OVERALL COMPETITOR, rispettivamente femminile e maschile senior.
    La FITAE-ITF quindi ancora protagonista in una competizione dallo svolgimento molto fluido e veloce grazie anche all'ottima direzione organizzativa.
    Complimenti vivissimi ai due brillanti atleti.