• Corso Nazionale di Formazione ed Aggiornamento per Insegnanti FITAE-ITF
    • Roma
    • 29 novembre 2014 - 30 novembre 2014

    Novantaquattro partecipanti tra cui molti Masters e Maestri già presenti al precedente evento, l'IIC di Treviso, hanno dato vita all'annuale appuntamento di formazione professionale del corpo docente della FITAE ITF.
    L'apertura del corso, affidata al discorso del D.T.N. Gran Master Wim Bos e del Presidente Master Carmine Caiazzo, ha dato il via ai due giorni di seminari e allenamenti mirati a fornire agli insegnanti gli strumenti e le nozioni per affrontare l'insegnamento nelle sue molteplici sfaccettature.
    Sabato mattina la prima parte dinamica svolta direttamente dal nostro GM basata su atteggiamento motivante da tenere in palestra ed alcune indicazioni sugli esercizi per rendere coinvolgente e motivante l'allenamento, lavorando con creatività in fase di insegnamento.
    Nel pomeriggio workshop di psicologia e di marketing relazionale dividendo in due gruppi i partecipanti e facendoli alternare nei due seminari al fine di rendere più coinvolgenti e attive le sessioni. Il primo incontro, tenuto dal Dott. Mattia Facci, laureato in Scienze Psicologiche della personalità e delle relazioni interpersonali e specializzato in Psicologia Breve Strategica e Coaching, ha avuto come tema "VINCERE SENZA COMBATTERE-Strategie per affrontare in modo efficace la complessità delle sfide. Cambiare i punti di vista per trovare le risposte vincenti".
    Il secondo tenuto dal Maestro Stefano Favero, ex Presidente FITAE, colonna portante della storia della nostra federazione e grande promotore, esperto ed impegnato nel coaching aziendale, ha trattato un tema molto interessante "MAESTRO A 5 STELLE-Marketing relazionale e leadership. Il nostro stile , la cura dei particolari , le relazioni, il lavoro in team. Adeguare i nostri comportamenti alle aspettative degli allievi come strumento per aumentare le presenze". Attiva e brillante la partecipazione di tutti che hanno apprezzato gli spunti e la grande esperienza trasmessa dal professionista.
    Entrambi hanno fornito spunti di lavoro, informazioni e stimoli in ambiti strettamente connessi all'attività dell'insegnamento e della gestione dei singoli atleti e del gruppo, coinvolgendo i partecipanti in lavori di gruppo.
    Domenica un ripasso dinamico con approfondimenti su diversi generi di esercizi con GM Bos che poi ha dedicato il resto della mattinata ad un allenamento esclusivamente dedicato ai Maestri e Masters VI, VII e VIII DAN.
    Per gli Istruttori e i Maestri seguiva il seminario del Dott. e anche Maestro Ambrosino Vincenzo, laureato in Scienze Motorie e specializzato in Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie, riguardante teoria e metodologia d'allenamento compreso l'aspetto nutrizionale. Molte le domande per un tema molto complesso e caro a chi deve affrontare un lavoro specifico con gli agonisti.
    Interessante, chiara e dettagliata la sessione fiscale-amministrativa delle ASD affidata al Rag. e Maestro Enrico Berton che ha risposto a tutte le domande in modo semplice ed esauriente, cosa non frequente in una materia così articolata e complessa. Inoltre il Rag. Berton ha confermato la sua disponibilità a rispondere via mail ai quesiti dei nostri associati e ad avviare sul nostro una rubrica con cadenza fissa per il trattamento di temi amministrativi concernenti la corretta gestione delle ASD.
    Il discorso di chiusura da parte di Gran Master Bos e Master Caiazzo ha messo in evidenza la soddisfazione del CF nel vedere che tutti gli eventi FITAE-ITF sono caratterizzati da un clima di grande partecipazione, entusiasmo ed attenzione. Quindi consegna degli attestati di partecipazione al Corso e fotografie per celebrare questo appuntamento formativo.
    La FITAE-ITF ringrazia tutti i docenti che hanno aderito con passione al programma del Corso, i partecipanti per l'impegno profuso nei due giorni di densa attività fisica e mentale, e tutti coloro che si sono adoperati per il corretto svolgimento dell'evento. Il CF si dichiara particolarmente soddisfatto della crescita e della buona volontà dimostrata a tutti i livelli ed è certa che il servizio offerto agli associati sarà un trampolino di lancio per un futuro insieme sempre all'insegna della professionalità.

  • Farigu e Vello all'ITA Irish Open, Bottino di Medaglie: 4 Ori, 1 Bronzo e 2 Titoli di Overall Competitor
    • Limerick (Irlanda)
    • 29 novembre 2014 - 30 novembre 2014

    Lo scorso 29 e 30 Novembre, si è svolto nel polo universitario di Limerick (Irlanda), l'ITA Irish Open con circa 600 atleti partecipanti da Irlanda, Inghilterra, Olanda, Spagna e Italia.
    L'Italia è stata rappresentata dal Maestro Silvia Farigu e da Daniele Vello, accompagnati dal Maestro Christian Oriolani e dall'Istruttore Ennio Saccon.
    La giornata di sabato è stata dedicata agli atleti junior e senior che si sono confrontati su 5 quadrati di gara nella specialità di forme, combattimento, tecniche speciali e di potenza.
    Le prime due medaglie d'Oro arrivano nella specialità di forme con Silvia Farigu 1°posto nella categoria IV-VI dan Senior e Daniele Vello 1° posto nella categoria I dan Senior.
    Seconda medaglia per Daniele che ottiene poi un Bronzo nella specialità di combattimento cat. Senior -78 kg .
    La manifestazione si è conclusa con le tecniche speciali e di rottura con altri due Ori per gli italiani nella specialità di Tecniche Speciali.
    Dato il risultato individuale dei due atleti azzurri, entrambi hanno ricevuto il titolo di OVERALL COMPETITOR, rispettivamente femminile e maschile senior.
    La FITAE-ITF quindi ancora protagonista in una competizione dallo svolgimento molto fluido e veloce grazie anche all'ottima direzione organizzativa.
    Complimenti vivissimi ai due brillanti atleti.

  • Stage di Difesa Personale
    • Rovereto (TN)
    • 29 novembre 2014

    Il 29 Novembre 2014 la ASD Punto Zero di Rovereto del M° Villa, coadiuvato dall'atleta Azzurro Leaonardo Viola, ha ospitato uno stage di Difesa Personale impartito dal Maestro Giuliano Manente.
    Grande la soddisfazione dei 70 partecipanti provenienti da tutto il Trentino, tra cui molti alla prima esperienza e altri provenienti da varie scuole di arti marziali.

  • Evento di Solidarietà: "Arte Sport e Solidarietà"
    • Rosignano Solvay (LI)
    • 29 novembre 2014

    Il 29 Novembre 2014 a Rosignano,presso il Teatro E. Solvay, si è svolta una serata spettacolo di beneficenza presentata dal comico Toscano Niky Giustini.
    L'intrattenimento della serata il comico è stato affidato a Niko Pelosini direttamente dal laboratorio di Zelig. Ospite d'onore il cantante Alan Sorrenti.
    Presenti alcune scuole di danza che si sono alternate sul palco oltre a due gruppi sportivi che si sono esibiti in diverse dimostrazioni tecniche e di abilità:

    • A.S.D. TAEKWON-DO ROSIGNANO, diretto dalle Maestre Rachele e Rebecca Fogli
    • KARATÈ AICS ROSIGNANO diretto dal Maestro Robi Morreale

    Il ricavato della serata è stato devoluto alle Associazioni Onlus:

    • Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica delegazione Cecina e Rosignano
    • Associazione Italiana Studio Malformazioni Esterne e Labiopalatoschisi
    • Gruppo Volontario Pang'ono Pang'ono per il Sostegno a Distanza essenzialmente a due paesi del mondo: Bangladesh (Asia) e Malawi (Africa)

    Sentiti ringraziamenti a tutti gli atleti che si sono prestati alla manifestazione ed in particolare alle Maestre Rachele e Rebecca Fogli, organizzatrici dell'evento, e ai Maestri Barbara Santucci e Niko Corbinelli, protagonisti di una spettacolare esibizione di combattimento tradizionale.

  • Convegno per la Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne
    • Avezzano (AQ)
    • 25 novembre 2014

    Martedì 25 Novembre si è celebrata la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne e la SDS 360 Protection - settore difesa personale ASI - ed il Maestro Alessandro Cavidossi, in concerto con il Movimento Forense di Avezzano, il Lions Club di Avezzano, lo studio di psicologia Altea, l' Associazione La Casa degli Angeli, il settore Difesa Personale FITAE-ITF hanno presentato, presso il Pala Winner Team di Avezzano, un incontro sulla Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne.
    Dopo una breve presentazione dell'Avv. Nunzia Morganti si sono susseguiti gli interventi degli Avvocati Marco Appetiti e Simona De Luca, e dello Psicologo Riccardo Cicchetti mentre la parte finale e pratica, conclusiva della serata, è stata affidata al Maestro Alessandro Cavidossi.
    Con le associazioni indicate stiamo portando avanti un progetto ormai da tre/quattro anni sul tema. Abbiamo tenuto corsi (gratuiti) di difesa personale per donne a L' Aquila, Avezzano, Pescina, Celano, Sante Marie. Nei nostri corsi cerchiamo di offrire le basi per una corretta gestione dello stress relativo all' evento violento, offrendo un supporto psicologico e legale a tutte le persone che provano la necessità di sentirsi più "protette" e, soprattutto, cerchiamo, in modo leggero ma professionale di sensibilizzare verso una problematica che oramai è endemica della nostra società.
    Negli incontri che teniamo gratuitamente la componente fisica rappresenta l' apice di un percorso decisamente più ampio. Solitamente nelle palestre non si incontrano né psicologi né avvocati. In questo nostro progetto, invece, l'aspetto legale, quello di sensibilizzazione e quello psicologico (dalla c.d. spirale della violenza in poi) ha un ruolo centrale. Così come ha un ruolo centrale il mostrare come la violenza di genere, solitamente, si consuma in casa e non mentre si passeggia al parco e che tali episodi in un modo o nell' altro sono sempre premeditati e programmati. Cerchiamo di mostrare come la vittima non sia un soggetto scelto a caso ma sia stata "puntata" ed "individuata" dall' aggressore sia per le circostanze personali che di luogo e tempo.
    La parte fisica è finalizzata non solo a dare degli strumenti utili alla propria difesa ma anche e specialmente a mostrare che una difesa è possibile. Inoltre serve a "creare un gruppo" e dare fiducia, visto che i migliori alleati delle vittime di episodi di violenza sono persone con cui si è condiviso qualcosa.