• Titolo Europeo WAKO per Timothy Bos
    • Roma
    • 30 novembre 2018

    Il campione romano replica il suo successo in ambito WAKO e aggiunge al suo palmarès il titolo di Campione Europeo 2018, nella specialità Light Contact -63 kg seniores.
    La manifestazione, organizzata a Maribor (Slovenia) dal Master Tomaz Barada, ha registrato la partecipazione di 31 paesi. I Maestri Michele Surian e Manuel Nordio, coach della Nazionale Light Contact della FIKBMS, dall'angolo hanno guidato T. Bos dalle fasi eliminatorie, tutte vinte 3-0, fino alla finale contro il forte atleta inglese Finlay Heesom.
    L'ultimo match si è svolto sotto i riflettori della serata di gala ed è stata tiratissimo fino alla fine. Negli ultimi 13 secondi Bos compie una rimonta eccezionale, sorprende Heesom all'angolo e chiude l'incontro con un perfetto 3-0 mettendo in mostra un repertorio tecnico di alto livello, grande tenacia e con forte determinazione vince il titolo.
    Caloroso il tifo degli italiani e di altre nazionali presenti che hanno aiutato il nostro campione al raggiungimento del risultato ed hanno festeggiato l'atleta con il Presidente Milano, i dirigenti ed i coach.
    La nazionale italiana FIKBMS si posiziona brillantemente al secondo posto del medagliere, dopo la fortissima Russia, con 10 oro, 9 argento e 9 bronzo.
    Ad oggi la progressione agonistica di T. Bos in ambito internazionale WAKO è stata costante e di assoluto rilievo:
    • 2014: Campione Mondiale Juniores LC -63 kg e premio Migliore Atleta Light Contact
    • 2015: Campione Europeo Juniores LC -69 kg
    • 2016: Vicecampione Europeo Seniores LC -63 kg
    • 2017: Campione Mondiale Seniores LC -63 kg
    • 2018: Campione Europeo Seniores LC -63 kg
    Siamo orgogliosi che la FITAE ed i maestri di T. Bos abbiano contribuito alla formazione di un atleta di alto livello e auguriamo il meglio per i prossimi impegni internazionali.

  • Premio agli Atleti della ASD Cassano
    • Cassano d'Adda (MI)
    • 25 novembre 2018

    Domenica 25 novembre nel Palazzetto Comunale di Cassano d'Adda (MI) si e' svolto il PREMIO ECCELLENZE SPORTIVE DINO GALLIAZZO, durante il quale sono stati premiati gli atleti meritevoli della passata stagione sportiva delle società del Comune di Cassano.
    Gli atleti medagliati della ASD Taekwondo Cassano, guidati dal Master Sergio Sergi, hanno ricevuto dei riconoscimenti da parte delle autorità del Comune presenti alla serata.
    Si ringrazia in particolare il Sig. Luigi Cerrato, ex Assessore allo Sport, che ha fatto molto per la ASD Tkd Cassano e per le altre società del comune.
    Nella stessa serata si è svolta una dimostrazione da parte degli atleti delle società presenti davanti a 500 persone.

  • Arbitri FITAE all'IUC in Germania
    • Miesbach (Germania)
    • 23 novembre 2018 - 25 novembre 2018

    Si è tenuto in Germania l'International Umpire Course, docenti Master Katz e Master Ottesen, cui hanno partecipato alcuni Ufficiali di Gara FITAE in preparazione per il Campionato Mondiale nell'aprile 2019. Al corso teorico e pratico erano presenti i Master Maragoni e Minotti, i Maestri Cendron, Pegoraro, Berton, Gasparini e Pintonello.
    Nella giornata di venerdì i docenti hanno concentrato il lavoro sugli aspetti teorici del regolamento delle gare di forme e di combattimento mentre il sabato è stato dedicato all'applicazione pratica tramite l'utilizzo del sistema Sportdata, che sarà usato durante il Mondiale 2019, nella gare individuali. La sessione di domenica è stata incentrata invece sugli eventi a squadra, sulle prove di potenza e sulle tecniche speciali.
    Molto interessante e valido il lavoro svolto per la standardizzazione dei giudizi arbitrali e per gli aspetti pratici del sistema informatico di gestione gare.
    Presenti anche i Master Cecconato, Vones e Van de Heuvel, membri del Tournament Committee ITF, che hanno collaborato e coadiuvato i docenti della Commissione Arbitrale.

  • 4° MIGHTYFIST Italian Open 2018
    • Castellanza (MI)
    • 17 novembre 2018

    Trecento atleti provenienti da Francia, Olanda, Giappone, Kazakistan, Inghilterra e da tutte le regioni italiane si sono dati appuntamento al Palaborsani di Castellanza, vicino a Milano, in una cornice internazionale con la presenza di 35 Arbitri guidati dalla esperienza di Master Minotti, la professionalità  di  GM Wim Bos e da Master O. Saccomanno organizzatore dell'evento. La gestione informatica della gara, attraverso il sistema Sportdata, è stata affidata al Maestro M. Vorontsov.
    Le gare si sono svolte su 5 quadrati di cui tre con  sistema elettronico. La competizione si è svolta nei migliori dei modi, i tempi sono stati rispettati al minuto e tutti i partecipanti hanno avuto modo di trascorrere una giornata in un atmosfera cordiale e gioiosa.
    Presenti circa 100 bambini dai 6 agli 11 anni premiati con  t-shirt, sacca e laccetto con loghi della manifestazione.
    Ringraziamenti alla MIGHTYFIST, sponsor principale della manifestazione, alla ditta NI-KKO SPORT che ha fornito le magliette ai vincitori di ogni categoria, alla DOLOMIA che ha messo a disposizione degli atleti l'acqua delle Dolomiti e alla Pam Panorama.
    Appassionanti le competizioni dedicate ai Grand Champions di cui elenchiamo i vincitori:
    Grand Champion Forme Junior Pierluigi Tatti TKD SARDEGNA
    Grand Champion Forme Senior Lylian Douley TKD NIMES Francia
      Grand Champion Sparring Femm. Martina Nalesso SDM Team Patavium
    Grand Champion  Sparring Masch.-70 kg Lucas Saccomanno Hwarang Buccinasco
    Grand Champion Sparring +70 kg Alessandro Castelnuovo Extreme Fighters Roma

    Il medagliere delle società partecipanti:
    1° classificata ASD HWARANG BUCCINASCO
    2° classificata ASD SDM Team Patavium
    3° classificata ASD TKD SARDEGNA
    Tutti i risultati si possono consultare e scaricare QUI

  • Piombino Città Europea dello Sport 2020
    • Piombino (LI)
    • 14 novembre 2018

    Il 12 novembre, una delegazione formata da circa 50 persone si è recata presso il Centro CONI di Roma per ricevere l’attestazione ufficiale di Piombino “European City of Sport 2020”. L’attestato è stato ritirato dal vicesindaco Stefano Ferrini, da componenti del Comitato Organizzatore, da rappresentanti di società sportive e atleti piombinesi, alla presenza di S.E.R. Mons. Carlo Ciattini, Vescovo di Massa Marittima e Piombino.
    L’invito a partecipare a questo evento è stato esteso anche al Maestro Raffaele Della Vecchia e alle atlete del Taekwondo Piombino Lucia Holzner e Matilde Mori. La cerimonia si è svolta presso il Salone d'Onore del CONI, l’attestato è stato consegnato dal presidente di Aces Europe Gianfrancesco Luppattelli alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò.
    Per la candidatura del 2020 oltre al Comune di Piombino erano presenti Cernusco sul Naviglio, Cosenza e Grottaglie. Il titolo di European Town of Sport 2020 è andato invece ai Comuni di Chiusi, Egna, Gozzano e Montegrotto Terme mentre le Comunità Archeo Vesevus, Castelli Romani e Italian Riviera sono insignite del titolo di European Community of Sport 2020, mentre la città di Genova è candidata a Capitale Europea dello sport 2023. I Comuni e le Comunità hanno ricevuto questa benemerenza affinché fungano da esempio, sottolineando che lo sport è aperto a tutti ed è di tutti, e deve essere visto come essenziale per la salvaguardia della salute, per l’integrazione, per l’educazione e il rispetto, che rappresentano i principali obiettivi di ACES Europe. La Cerimonia è stata aperta dai Comuni che hanno ottenuto il titolo per il 2018 e il 2019.
    Raffaele Della Vecchia