• Campionato Italiano FIKBMS 2015
    • Desio (MI)
    • 02 maggio 2015 - 03 maggio 2015

    5 TITOLI ITALIANI, 2 ARGENTO E 10 BRONZO PER LA FITAE-ITF AL CAMPIONATO ITALIANO FIKBMS 2015

    DESIO (MI) 2-3 MAGGIO 2015
    Grande organizzazione e assetto coreografico per il Campionato Italiano FIKBMS 2015 per le discipline da tatami. Lunga ed impegnativa per tutti gli atleti la fase di qualificazione che è passata attraverso le gare regionali ed interregionali. Meritata per tutti quindi la presenza in questo grande evento che ha messo di fronte i migliori atleti nazionali in tutte le categorie e specialità.
    Presenti naturalmente il Presidente Donato Milano e tutti i consiglieri nazionali FIKBMS che ci hanno fatto l'onore di incaricare il nostro Azzurro Timothy Bos, Campione Mondiale WAKO 2014 LC -63 kg junior, per la lettura del giuramento dell'atleta durante l'apertura della seconda giornata di gare, quella dedicata al Light Contact. FITAE-ITF dunque in primo piano in questa importante manifestazione nazionale.
    Venerdì 1° Maggio si sono svolte le gare di Kick-Light, sabato quelle di Light Contact mentre la domenica quelle di Point Fight. Tutte le finali sono state effettuate sul palco centrale rialzato e quelle serali con un gala ricco di effetti luminosi e presentazioni di alto livello.
    Non tutti i qualificati del nostro gruppo Korean Kickboxing - FITAE-ITF hanno potuto partecipare. Gli atleti presenti hanno dato il massimo e ben figurato nel panorama della kickboxing italiana:
    • BARBERA ANDREA
    • BATTAN ISABEL
    • BONFANTE ANDREA
    • BOS TIMOTHY
    • FATIH OMAR
    • GIRTELLI GIUSEPPE
    • HOLZNER LUCIA
    • IMBASTARI FEDERICO
    • MASTRONICOLA EDOARDO
    • MEACCI ALESSANDRA
    • MESSINEO DAVIDE
    • MORI MATILDE
    • OLIVA SIMONE
    • OLIVERIO FRANCESCA
    • PINTON ANNA
    • PINTON GIORGIA
    • SANTUCCI BARBARA
    • TARICONE GIULIA
    • VELLO DANIELE
    • VERONA FLAVIA
    Risultati eccellenti per il nostro gruppo che esce dal campionato con ben 5 titoli italiani, 2 medaglie d'argento e 10 di bronzo:
    • Bos Timothy ORO Campione Italiano Light Contact -69 kg junior (Rome TKD Team NAB Bos-Iagher)
    • Messineo Davide ORO Campione Italiano Light Contact -84 kg senior (Hawk Team Amato)
    • Mori Matilde ORO Campionessa Italiana Light Contact +65 kg cadetti (Bodyline Lab Bernardeschi)
    • Mori Matilde ORO Campionessa Italiana Point Fight +65 kg cadetti (Bodyline Lab Bernardeschi)
    • Pinton Anna ORO Campionessa Italiana Light Contact -60 kg junior (Comitato Veneto Boscari)
    • Meacci Alessandra ARGENTO Light Contact -56 kg senior (Comitato Veneto Biacco)
    • Verona Flavia ARGENTO Light Contact -55 kg junior (Rome TKD Team NAB Bos-Iagher)
    • Battan Isabel BRONZO Light Contact -60 kg junior (Comitato Veneto Canteri)
    • Bonfante Andrea BRONZO Light Contact - 57 kg junior (Rising Hwarang Saccomanno)
    • Fatih Omar BRONZO Light Contact -70 kg junior (Rising Hwarang Saccomanno)
    • Girtelli Giuseppe BRONZO Light Contact -74 kg junior (Crew Fighters Cammarota)
    • Oliva Giuseppe BRONZO Light Contact -63 kg Senior (Crew Fighters Cammarota)
    • Holzner Lucia BRONZO Light Contact -60 kg junior (Bodyline Lab Bernardeschi)
    • Imbastari Federico BRONZO Light Contact -57 kg senior (Rome TKD Team NAB Minotti)
    • Oliverio Francesca BRONZO Light Contact - 55 kg cadetti (Rome TKD Team NAB Bos-Iagher)
    • Santucci Barbara BRONZO Light Contact -56 kg senior (Tkd Rosignano Fogli)
    • Taricone Giulia BRONZO Kick Light -60 kg senior (MMA Persia)
    Strepitosa la piombinese Matilde Mori che si aggiudica ben due titoli Italiani, uno nel Light Contact ed uno nel Poin Fight cadetti + 65 kg. Notevoli anche le prestazioni di Bos, Messineo, e Pinton che ottengono il titolo italiano meritatamente, confermando il buono stato di forma, dopo incontri stimolanti e di livello.
    Grandi anche le prestazioni delle due atlete Meacci e Verona, che conquistano delle preziose medaglie d'argento, e di tutti gli altri medagliati con il bronzo.
    Una menzione per Omar Fatih che perde di misura con il fortissimo Goffredo Francioni del Team Pugliese, che poi si laureerà Campione Italiano -70 kg junior, dimostrando ancora una volta grande coraggio e determinazione e uscendo con un bagaglio sicuramente arricchito di esperienza.
    Incidenti di percorso per il napoletano Giuseppe Girtelli, anche lui aspirante al titolo, che si ferma al secondo incontro a causa di un infortunio e per la veneta Isabel Battan che, causa febbre alta, è costretta ad interrompere a metà del secondo incontro.
    Registriamo dunque per i nostri atleti nazionali un'ottima performance in attesa del Mondiale di fine Maggio. Prossimo appuntamento a Riccione dall'8 al 10 maggio per il ritiro nazionale: piccoli ritocchi e ricerca della concentrazione e della determinazione giusta.
    Ringraziamo la FIKBMS e ci congratuliamo con il Maestro Gianfranco Rizzi ed i suoi collaboratori per la brillante edizione della gara nazionale per l'ottima esperienza di cui i nostri atleti hanno potuto godere ed utilizzare come bagaglio tecnico per la propria crescita.

  • Anxur Battle - Torneo Internazionale ASI Open di Taekwon-do ITF
    • Terracina (LT)
    • 26 aprile 2015

    Un autentico successo! Circa 360 gli atleti in gara che si sono dati battaglia il 26 Aprile scorso all’Anxur Battle, torneo open di Taekwon-Do aperto anche ad atleti di kick boxing.
    La kermesse, ormai tappa istituzionale dei circuiti Nazionali ed Internazionali del Taekwon-Do, è stata organizzata da Master Carmine Caiazzo DT della ASD Pal. M. Caiazzo c/o il favoloso centro sportivo delle maestre Pie Filippini coadiuvato dal suo staff Tecnico ed Operativo, con a capo le Maestre Lisa Reale, Fabiana Fiorini coadiuvate dai Sigg.ri Marco Fusco, Catia Savarese e Palmieri Pasquale.
    Il torneo, riservato a cinture colorate e nere e per le divisioni cadetti-junior e senior, ha visto la partecipazione di rappresentanti di circa trenta asd provenienti da ogni parte d’Italia, della Nazionale Italiana, che parteciperà ad i prossimi campionati del Mondo in scena dal 26 al 31 Maggio p.v. a Jesolo (VE), e della fortissima compagine Polacca guidata dai due coaches della Nazionale Lukasz Stawarz ed Adam Alenowicz.
    Un grandissimo spettacolo come da previsione è stato offerto dai componenti del team azzurro guidato dal responsabili azzurri Seniores Master Ciro Cammarota , ed fortissimi componenti del team Nazionale Polacco. Il torneo si è svolto secondo le due specialità classiche del Teakwon-Do forme e combattimenti a carattere individuale ed a squadra.
    Commenta Master Carmine Caiazzo DTdella storica palestra M. Caiazzo nonchè presidente della Fitae-ITF e Responsabile Nazionale ASI Arti Marziali:

    "La gara ha registrato la numerosa partecipazione di circa 360 Atleti e di un folto pubblico che ha riempito gli spalti del Pala Sport Carucci di Terracina. Per un inerzia burocratica non hanno potuto essere presenti le Nazionali dell’Uzbekistan e dell’India. Lo scorso sono state presenti le fortissime compagini Olandesi e dell’Uzbekistan. Segno che il Taekwon-Do ITF è in continua crescita anche grazie all'attività incessante di promozione iniziata da mio padre Alfredo grazie al quale Terracina è stata da sempre chiamata la "Culla del Taekwon-Do" o anche la "Scuola dei Campioni".
    Il torneo Anxur Battle ha inoltre offerto un interessante interscambio con gli atleti della kick-boxing versione light contact, molti dei quali partecipanti in funzione del rapporto di collaborazione instaurato con la Fikbms, Federazione di Kickboxing."
    Nella classifica del medagliere troviamo:
    • primo posto: Team Dolny Slask, meritatissimo come da pronostico, il fortissimo squadrone polacco dei maestri Lukasz Stawarz ed Adam Alenowicz
    • secondo posto: asd Mixed Martial Arts dei Maestri Persia Massimo e Cavidossi Alessandro
    • terzo posto: asd Crew Fighters di Master Cammarota e Maestro De Lucia Mario
    • quarto posto: asd Sinergy Sport del Team del Maestro Rinaldi Fabio
    • quinto posto: la asd Four kick dei Maestri Manno e Capolongo
    Ai vincitori è andato, oltre il tradizionale trofeo, anche un quadro ed una felpa da allenamento.
    Il vincitore del primo posto nel medagliere ha inoltre vinto un soggiorno gratis in un hotel 4 stelle a Terracina offerto dal consorzio “Terracina d’Amare”.
    E’ stato inoltre premiato Master Ciro Cammarota come allenatore della Nazionale, coadiuvato dai due responsabile Nazionali sez. Cadetti i Maestri Mario De Lucia e Rachele Fogli .
    Bellissima la dimostrazione della Nazionale Femminile sr., allenata dalla maestra Adriana Riccio, alternata con la brillante esibizione di danza della palestra Forma Fluens della maestra A.Lisa Morganti e C.Palmacci.
    Nella mattinata la manifestazione è stata presenziata dall’Assessore allo Sport e Politiche Sociali della Regione Lazio l’on. Rita Visini . Nel pomeriggio è stata la volta del Sindaco pro tempore di Terracina Dott. Nicola Procaccini che ha sportivamente salutato tutto il team azzurro presente che parteciperà ai prossimi Campionati del Mondo a Jesolo Venezia.
    Doverosi ringraziamenti vanno al Comune di Terracina, che ha patrocinato l’evento, a tutti i supporters, al grande lavoro svolto allo staff tecnico capitanato da Lisa Reale, Fabiana Fiorini, Marco Fusco , Catia Savarese Laura De Simone e allo staff operativo.
    Prezioso l’apparato sanitario della Croce Medica e dei dottori Rosario Cestra ed Adriano Benedetti.
    Si ringraziano inoltre il Club dei Lions di Terracina, rappresentato in sede dal dott. Maceroni Salvatore, l’Ente di Promozione Sportiva ASI e lo Sponsor tecnico Nikko Sport.
    A tutti è dato l’arrivederci all’Anxur Battle edizione 2016.

  • Ritiro Squadra Nazionale
    • Riccione (RN)
    • 18 aprile 2015 - 19 aprile 2015

    A Riccione, nella struttura che ormai è una seconda casa per la Squadra Nazionale di Taekwon-Do FITAE ITF, a poco più di 30 giorni dal Campionato Mondiale che si terrà a Jesolo a fine Maggio, si è svolto il penultimo ritiro nella formula a porte chiuse.
    Ogni riunione dell'elite del nostro Taekwon-Do agonistico è un momento importante di condivisione in cui gli atleti portano la loro determinazione e i loro sogni un passo più vicini al momento della verità.
    I responsabili delle squadre, coadiuvati e diretti dal GM Wim Bos, si sono alternati nei vari momenti di allenamento ed il lavoro è stato incentrato sulla preparazione specifica suddivisi per specialità. Naturalmente si è colta l'occasione per svolgere un'intensa preparazione con le squadre di forme.
    Il prossimo appuntamento è dall'8 al 10 Maggio per l'ultimo ritiro prima del debutto mondiale di una delle formazioni tra le più numerose e promettenti degli ultimi anni con una gradita sorpresa ricreativa che tutto il gruppo sicuramente gradirà.

  • Stage Tecnico di Master Ernesto Santaniello
    • Cassano D'Adda (MI)
    • 18 aprile 2015

    Nella palestra di Cascine San Pietro, frazione di Cassano d'Adda, ha avuto luogo lo stage Tecnico tenuto da Master Ernesto Santaniello, organizzato e voluto dal M° Sergio Sergi.
    Più di 70 partecipanti per quasi 5 ore di allenamento in cui il Master ha portato il proprio bagaglio di esperienza personale ai presenti.
    Le prime due ore per sole cinture nere sono state dedicate alla parte tradizionale con un approfondimento delle forme a partire da Kwang Gae a salire. I preziosi suggerimenti del Master sono stati sicuramente assimilati.
    A seguire un'ora di allenamento per i più piccoli, proponendo una miscellanea perfetta tra musica, colore, divertimento e soprattutto Arte Marziale, il coinvolgimento e l'entusiasmo dei bambini è il metro di misura del gradimento e della validità dell'approccio del Master.
    In chiusura due ore aperte a cinture colorate alla quale non si sono sottratte molte cinture nere in cui il Master ha proposto metodiche di allenamento indirizzate verso la pratica agonistica e strategie di lavoro mirate all'apprendimento delle basi della parte tradizionale.
    Un ottimo allenamento, un pomeriggio all'insegna del Taekwon-Do e dei legami di amicizia che possono maturare quando si suda insieme con impegno e buona volontà.

  • Trofeo Saf - 2a Tappa Circuito Sardegna
    • Sant'Andrea Frius (CA)
    • 18 aprile 2015

    Superata anche la seconda tappa del Circuito Sardegna con il Trofeo SAF, organizzato dall’ASD SAF Taekwon-Do di Sant’Andrea Frius, diretta dal Maestro Antonello Palmas V Dan, che si è tenuta sabato 18 Aprile.
    100 atleti dai 4 ai 50 anni, provenienti da tutta l’isola, si sono avvicendati su 3 quadrati di gara, nelle specialità di forme e combattimento individuale, e si è avvertito che il Circuito Sardegna è entrato nel vivo, tra conferme, rivincite e nuovi atleti sul podio.
    La vittoria del Trofeo SAF aggiudica altri 10 punti ai vari vincitori, che iniziano a prendere le distanze dal gruppo, o in qualche caso le accorciano, alcune assenze tra gli atleti mettono in dubbio la vittoria del circuito, ma tutto potrebbe ancora essere salvato con l’ultima tappa, il Campionato Sardo FITAE del 17 maggio a Sestu (CA).
    Un plauso alla classe arbitrale, che ha dimostrato una netta crescita professionale, soddisfatti i Dirigenti del Comitato Sardo taekwon-Do ITF e Master Contini 7° Dan, massimo esponente del Taekwon-Do ITF in Sardegna.