• Campionato Interregionale Sud Italia
    • Vibo Valentia
    • 14 dicembre 2014

    Domenica 14 Dicembre si è svolto a Vibo Valentia il Campionato Interregionale Sud Italia FIKBMS, valevole per le qualificazioni ai Campionati Italiani di Maggio a Milano. A difendere i colori della nostra FITAE-ITF del Settore Korean Kickboxing c'erano le società Art of Fighting del Maestro Aversa, la Crew Fighters del Master Cammarota e del Maestro De Lucia e la Hawk Team del Maestro Amato.
    La gara ha visto la partecipazione di ben 500 atleti ed un buon livello tecnico in tutte le specialità da tatami ove i nostri atleti hanno brillato centrando tutti la qualificazione agli italiani con i seguenti risultati:

    • Art of Fighting
    • Emanuele D'Andrea
    • I classificato LC GAV 60 KG
    • Raffaele Montieri
    • III classificato LC GAV 63 KG

    • Crew Fighters
    • Giuseppe Girtelli
    • I classificato LC BMN 74 KG
    • I classificato PF BMN 74 KG
    • Tataru Florin
    • I classificato LC BMN 79 KG III classificato LC 84 KG
    • I classificato KL BMN 79 KG
    • III classificato LC 84 KG
    • Salvatore Giacobbe
    • I classificato LC BMN 69 KG
    • Mattia Fornaro
    • I classificato LC BMN 57 KG
    • Simone Oliva
    • III classificato LC BMN 63 KG

    • Hawk Team
    • Davide Messineo
    • I classificato LC BMN 84 KG

    Complimenti a tutti atleti e maestri per lo splendido risultato con l'augurio che si possa tramutare in altrettante vittorie nella competizione nazionale.

  • Ritiro Squadre Nazionali
    • Roma
    • 13 dicembre 2014 - 14 dicembre 2014

    Allenamenti intensi mirati alle singole specialità, confronti stimolanti e produttivi, atmosfera amichevole, grande feeling di gruppo, sono stati gli ingredienti di questo fine settimana dedicato al raduno delle squadre nazionali. Assenti giustificati gli atleti del Sud Italia che hanno partecipato al Campionato Interregionale FIKBMS a Vibo Valentia, importante per la classificazione per il Campionato Italiano.
    Gli agonisti provenienti da tutta Italia sono convenuti a Roma, all'Hotel Princess 4 stelle, dove hanno alloggiato e svolto gli allenamenti in due sale a loro dedicate.
    Gli allenatori Maestro Iagher, Master Cammarota, Master Saccomanno, Master Iovane, Maestra Riccio, si sono dedicati come sempre all'insegnamento, correzione, incitamento e stimolo verso la crescita dei singoli e del gruppo. Il M° Iagher, di poche ma efficaci parole, ha concentrato in una solo sostantivo l'obiettivo da perseguire: "VINCERE".
    Ritoccato il calendario degli allenamenti e dei ritiri nazionali per evitare gli accavallamenti delle attività della Korean Kickboxing-FIKBMS, a breve sarà pubblicato per l'informativa generale.
    Cena di gruppo e visita al centro di Roma hanno sicuramente contribuito a cementare il gruppo di Azzurri e condito un fine settimana di preparazione all'evento del prossimo anno, il Campionato Mondiale di Jesolo 2015.

  • Corso Gratuito di Difesa Personale per sole Donne
    • Avezzano (AQ)
    • 10 dicembre 2014

    Oggi giorno la problematica della sicurezza urbana acquista un ruolo molto importante nello spaccato di vita quotidiana dei cittadini e delle Autorità. Anche se non è possibile mettere sullo stesso piano la città di Avezzano con le grosse metropoli multietniche definite “città insicure”, tuttavia è sempre più avvertita, in modo particolare dal mondo femminile, l'esigenza di un maggior stato di sicurezza. Un contributo a questo problema cosi vivo oggi giorno viene dal Progetto Donna & Sicurezza il cui scopo è la promozione dell’autodifesa femminile e della violenza di genere, nato dall’idea del Maestro Alessandro Cavidossi Responsabile Nazionale sia del Settore Difesa Personale della FITAE-ITF (Federazione Italiana Taekwon-Do ITF) che dalla Divisione Nazionale ASI Difesa Personale SDS 360 PROTECTION, in collaborazione con l’Avvocato Marco Appetiti Presidente del Movimento Forense di Avezzano e lo Psicologo Riccardo Cicchetti, che da diversi anni sono profondamente impegnati su questo tema. La caratteristica peculiare di questi corsi è di fornire non solo basi tecniche di difesa personale, ma soprattutto strategie di prevenzione alla violenza capaci di far riconoscere una situazione di potenziale pericolo al fine di poterla gestire al meglio riducendo il proprio grado di vulnerabilità psicofisica di fronte ad un’aggressione e ottimizzando la risposta sotto stress. Proprio in questi giorni si è concluso il settimo corso organizzato da Metamorfosi Park di Avezzano che ha visto la partecipazione di 25 Donne impegnate nelle cinque lezioni teorico pratiche previste ed è terminato con la consegna dei diplomi di partecipazione da parte dell’ASI, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.

  • Consegna premio “Sportivo meritevole 2014”
    • Martellago (VE)
    • 09 dicembre 2014

    Il 09/12/2014, in occasione della Festa del Radicchio di Martellago, sono state premiate le persone e gli atleti che si sono distinti nel 2014 nella pratica della propria disciplina sportiva. Per il gruppo a.s.d. GAET Taekwon-Do Martellago Giulia De Rossi, Nicola Niero e Francesca Fusaro hanno ricevuto dall’assessore Antonio Loro l’attestato di “Sportivo meritevole 2014”, realizzazione curata dall’associazione “CEOD Stella Polare” di Olmo. Congratulazioni agli atleti e un grazie particolare all’amministrazione comunale.
    Seguono le descrizione dei meriti:

    1. FRANCESCA FUSARO:
    MEDAGLIA D'ARGENTO NELLA CATEGORIA FORME ALLA LIONS CUP 2014
    2. GIULIA DE ROSSI:
    CAMPIONATO NAZIONALE 2014: MEDAGLIA D'ORO NELLE FORME E BRONZO NEL COMBATTIMENTO
    CAMPIONATO REGIONALE VENETO 2014: 3 MEDAGLIE D'ORO NELLE FORME, NEL COMBATTIMENTO INDIVIDUALE E A SQUADRE.
    PREMIATA COME MIGLIORE ATLETA SENIORES FEMMINILE ANNO 2014
    3. NICOLA NIERO:
    MEDAGLIA D'ORO NELLE FORME E ARGENTO NEI COMBATTIMENTI
    PREMIATO COME MIGLIORE ATLETA CATEGORIA DRAGHETTI 8-9 ANNI DELLA LIONS CUP 2014

  • 5° Campionato Regionale Veneto Forme
    • Monselice (PD)
    • 07 dicembre 2014

    L'appuntamento consueto del Taekwon-Do a livello regionale, iniziato nel 2009 come sfida del Comitato Veneto, consolidato fino a questa 5a edizione con la formula del doppio confronto, gara di forme nella giornata odierna e appuntamento a primavera per la gara di combattimento, conferma la bontà delle scelte fatte. Presenti infatti 256 atleti appartenenti a 19 società con rappresentanze dalla Toscana e Lombardia, un trend in crescita nonostante le vicine festività natalizie.
    Dopo l'avvicendamento alla presidenza tra M° Boscari e M° Mandosio, il neopresidente ha dato il via alla kermesse con un discorso breve ma sentito, si è tenuto un minuto di silenzio in memoria del piccolo Andrea Loris Stival, un brutale crimine ha strappato il futuro a questo bimbo, una vicenda che ci tocca doppiamente. Non tutti sanno che, pur appartenendo ad un altra federazione, era un praticante di Taekwon-Do.
    La gara si è svolta in modo fluido e ad un ritmo sostenuto sui 5 quadrati, il regolamento di gara è stato implementato, rendendolo più vicino al livello internazionale, con la procedura della forma a scelta della giuria. I partecipanti si sono dimostrati preparatissimi, a partire dai più piccoli nella mattinata e in tutte le categorie intermedie, fino ai seniores nel pomeriggio.
    L'arbitraggio, la cui guida è stata affidata al Maestro Cendron, è stato attento e preciso. Anche quest'anno il pranzo è stato organizzato su misura per le persone che rendono possibile un corretto svolgimento dei lavori.
    In definitiva anche questo appuntamento lascia il segno per le novità e la costante evoluzione, frutto del lavoro incessante di tutti gli organizzatori, in primis il Maestro Carli.
    Il Comitato Veneto vuole ringraziare pubblicamente l’Istruttore Manellino Umberto e tutta la sua equipe per la grande disponibilità dimostrata nell’allestire il palazzetto e nel rendere la giornata perfetta in ogni suo singolo dettaglio.
    Il tutto è stato poi condito dall’introduzione del nuovo gestionale gare “Fightplanner”, realizzato in collaborazione con l’associato Matteo Mazzalveri, che ha reso il lavoro della Commissione Gare ancor più efficiente e snello.
    Prossimo appuntamento il 10 maggio 2015 ad Albignasego (PD) con l’edizione di combattimenti.
    In allegato, nel tab DOCUMENTI, i risultati completi della gara ed il report del Comitato Veneto.
    Clicca QUI per visionare le foto della gara.